...dal 1949 sulle ali del vento
   

News

03-02-2016 - Blu Tango Blu domina la 7^ giornata, gli Half Ton inseguono

Onda formata e vento da SW tra i 9 ed i 15 nodi di intensità hanno caratterizzato finalmente una bella giornata di vela invernale nel golfo di Anzio e Nettuno. Il campo di regata perfettamente posizionato dal CdR presieduto per l occasione da  Luigi Cicala  ha permesso di effettuare due prove impegnative  per la flotta Altura e tre per i J24.

Blu tango Blu il First 40.7 di Roberto Rosa vince nettamente le due prove di giornata di 7,3 miglia e si porta in testa nella classifica generale IRC e ORC dopo sette regate ed uno scarto. Alle sue spalle lotta serrata tra gli Half Tonner protagonisti di questo Campionato, Prydwen di Davide Castiglia (4,3 i parziali di giornata) scivola al secondo posto in classifica generale ma mantiene la leadership della classe Half Ton, Loucura di Fabrizio Gagliardi mette a segno due ottimi piazzamenti (2,2) e risale al terzo posto in IRC ed ORC Overall a pari punteggio con Stern-Pragma Multimedia di Morasca-Orestano-Sorge quarto (3,5); più staccato al quinto posto Pili Pili di Giorgio Martini altro Half Ton in grande miglioramento (5,4).
In Classe Crociera il Fist 47.7 Dama Bru di Antonio Burlina ottiene due primi posti, ma il leader in classifica generale resta Marlin Blu di Franco Cesarini (2,2) seguito da Dama Bru e  Villamar Oceanis 43 di Riccardo Paschina (3,3) .

Ben tre le prove disputate dalla flotta J24 più numerosa d Italia. Ancora una volta La Superba con al timone Ignazio Bonanno mette a segno due primi posti (1,ocs,1 i parziali di giornata) mantenendosi saldamente al comando dopo 11 prove e due scarti, Pelle Nera con al timone il fuoriclasse ungherese Farkas (3,ocs,2) segue staccato di 10 punti, al terzo posto Djke con Fabio Delicati al timone (9,6,3).

Tutti in acqua di nuovo il  14  febbraio 2016.

 

Blu Tango Blu